Salta al contenuto principale

Provincia Maltese

Questa Provincia, situata sull'isola di Malta, fu eretta il 7 maggio 1892. All'inizio le fondazioni dei conventi maltesi facevano parte della Provincia Siciliana di Sant'Angelo, ma quando gli inglesi presero il comando dell'arcipelago maltese, esse divennero un vicariato indipendente.

Leggi tutto
Provincia Napoletana

La Provincia Napoletana non dev’essere confusa col convento che si trova a Napoli, il Carmine Maggiore, che fu per tanti anni una casa indipendente sotto la giurisdizione del Priore Generale.

Provincia Olandese

Nel 1996 la Provincia Olandese ha celebrato il suo primo centenario. Questo fatto sembra un po' strano giacché l'Ordine ha avuto delle case in questo paese da molti secoli. Ma all'inizio queste case formavano parte della Provincia della Germania Inferiore. Dopo che le province protestanti del Nord d'Olanda

Provincia Pernambucana

La Corona spagnola affidò l'evangelizzazione delle sue colonie americane ad alcuni Ordini religiosi. Mentre i Carmelitani furono lasciati fuori da questa missione, il Portogallo non operò limitazioni simili nell'evangelizzazione del Brasile. In tal modo il Brasile

Provincia Polacca

La lunga storia della Provincia Polacca è condizionata dalla situazione politica complicata del paese. La fondazione carmelitana piú antica in Polonia è quella di Gdansk (ca. 1380), seguita da quella di Cracovia (1397), Bydgoszcz (1398) e Poznan (1399). All'inizio, queste fondazioni e quelle successive, fecero parte di altre Province: Germania Superiore (1411),

Provincia delle Filippine

Il 16 luglio 2013 è stata canonicamente eretta la Provincia Filippina “Beato Tito Brandsma” con un decreto approvato dal M. Rev. Fernando Millán Romeral, O.Carm., Priore Generale e dal suo Consiglio; il decreto porta la data del 25 marzo 2013 ed è stato firmato lo stesso giorno presso la Curia generalizia dell’Ordine, a Roma.

---------*******---------*******---------

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.