Salta al contenuto principale

Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI al Vescovo di Avila (Spagna) in Occasione del 450° Anniversario della Fondazione del Monastero di San José en Ávila E dell'inizio della Riforma del Carmelo

Al venerato Fratello
Monsignor Jesús García Burillo, Vescovo di Ávila

1. Resplendens stella. «Come una stella di vivissimo splendore» (Libro della Vita, 32, 11). Con queste parole il Signore incoraggiò Santa Teresa di Gesù a fondare ad Ávila il monastero di San José, inizio della riforma dell’ordine carmelitano, del quale, il prossimo 24 agosto, si celebrerà il 450° anniversario.

Leggi tutto
Lettera del Priore Generale in occasione della festa della Madonna de Carmine 2012

Carissimi fratelli e sorelle della Famiglia carmelitana, presente in tutto il mondo,

si avvicina la festa della Vergine del Carmelo e in molti luoghi si celebrano Novene, si organizzano processioni e si onora in molti modi Maria, nostra Madre e Sorella, sotto il titolo per noi così pieno di affetto di Vergine del Carmelo.

Alcune Riflessioni del Congregazione Generale

ORDINE CARMELITANO – CONGREGAZIONE GENERALE
CASCATE DEL NIAGARA, CANADA, 5-16 SETTEMBRE 2011
QUALITER RESPONDENDUM SIT QUAERENTIBUS

1.    Il Capitolo Generale 2007 aveva come slogan “Comunità orante e profetica in un mondo che cambia” e i relatori che parlarono all’assemblea scelsero di concentrarsi sulla figura di Elia come esempio di contemplazione,

---------*******---------*******---------

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.