Salta al contenuto principale

Attività del Consiglio Generale

Il 17 dicembre si è tenuta la consueta riunione congiunta dei Consigli Generali O.Carm.-OCD, mentre era in corso l'ultima riunione plenaria del nostro Consiglio Generale (9-22 dicembre). Questo incontro si è svolto nella Curia Generalizia dei nostri fratelli Scalzi a Roma e sono stati discussi alcuni temi di interesse comune, valutate esperienze già realizzate e si è pensato a progetti comuni. È stata la prima riunione insieme al nuovo Consiglio Generale OCD presieduto dal nuovo Preposito Generale P. Saverio Cannistrà.

Leggi tutto
VITAM COELO REDDIDERUNT (R.I.P.)

24-12-09 P. Gaspar Mondejar Albaladejo, Arag
                Vices Generalis 1995-2001

Natale 2009

CHRISTUS NATUS EST NOBIS! VENITE ADOREMUS!

NATALE HILARE ET ANNUM FAUSTUM

VITAM COELO REDDIDERUNT (R.I.P.)
  • 06-12-09 Br. Thomas Groot-Zwaaftink, Neer
  • 14-12-09 P. Joel Schevers, PCM
La ristrutturazione del Convento Carmelitano di Mdina, Malta, ottiene un premio prestigioso

Il convento carmelitano di Mdina, Malta, del XVII secolo, destinato alla presentazione della vita dei frati carmelitani e alla mostra di una collezione di oggetti d’arte, è risultato come il progetto globale vincitore del Premio per l’Eredità Architettonica 2009 di Din L-Art Helwa. Il progetto, diretto da Paul Muscat, ha vinto il Premio d’Onore e anche la Medaglia d'Argento per il 2009, nella categoria per la conservazione e il restauro. Il premio è stato consegnato dal presidente emerito Guide de Marco, lo scorso venerdì 11 dicembre 2009.

Incontro del comitato per il "Pellegrinaggio della speranza" della gioventù europea admin Mer, 2010-04-28 22:46
131/2009-15-12

Il comitato che prepara il "Pellegrinaggio della speranza" per la gioventù carmelitana europea, che si terrà a Roma nel 2010, si è incontrato dal 4 al 7 dicembre nella Curia. Il gruppo, moderato da P. David Oliver, O.Carm. (Arag), ha preparato un programma dettagliato per il pellegrinaggio. Fra poco questa informazione sarà mandata alle persone delle province europee incaricate di mantenere i contatti. Informazioni sul pellegrinaggio e la preghiera composta per questa occasione si trovano sul sito web dell'Ordine

Celebrazione del 40° anniversario dell' "Eau Vive" a Roma

Il 6 dicembre 2009 la Famiglia Missionaria Donum Dei ha celebrato con gli amici e i benefattori il 40° anniversario della sua presenza a Roma. Il vescovo ausiliare per il centro di Roma, Mons. Ernesto Mandara, assistito dal Nunzio Apostolico in Ghana, Mons. Léon Kalenga Badikebele, ha presieduto l'eucaristia nella Chiesa di S. Eustachio. Tra i numerosi concelebranti c'erano il Vice Priore Generale, P. Christian Körner, O.Carm., il delegato per la Famiglia Carmelitana, P. Josef Jancar, O.Carm., e membri della Curia Generalizia.

I Carmelitani hanno partecipato all'"onda per la giustizia per il clima" a Londra

Il 5 dicembre 2009 religiosi e laici carmelitani hanno partecipato all'"onda per la giustizia per il clima" a Londra. Organizzata in preparazione alla conferenza delle Nazione Unite sul cambiamento del clima a Copenhagen, l"'onda" è stata la più grande manifestazione contro il cambiamento del clima che ci sia mai stata in Gran Bretagna.

Parrocchie, monasteri e comunità carmelitane di tutto il mondo sono invitati a suonare le campane per l'ambiente

Le parrocchie, le comunità e i monasteri carmelitani di ogni parte del mondo possono esprimere la propria partecipazione e il loro sostegno alla Conferenza delle Nazioni Unite sul clima, in corso a Copenhagen in Danimarca, aderendo all'iniziativa di suonare insieme le campane. L'appuntamento è per le 15 (ora locale) di domenica 13 dicembre 2009. Si chiede di suonare le campane per 350 volte, per ricordare il limite massimo di sicurezza nell'atmosfera di 350 particelle per milione di biossido di carbonio (CO2), secondo molti scienziati.

Il Carmelo al Parlamento delle Religioni del mondo

Il Parlamento delle Religioni del Mondo si incontra dal 3 al 9 dicembre 2009 a Melbourne, Australia, per discutere un modo diverso di agire, nell'ascolto reciproco in vista della "guarigione del mondo".

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.