Salta al contenuto principale

Incontro del Segretariato internazionale per il laicato carmelitano

Incontro del Segretariato internazionale per il laicato carmelitano

Il 19 settembre si sono incontrati per la prima volta i membri del Segretariato internazionale per il laicato carmelitano attraverso Zoom. Hanno partecipato: Aideen Ryan, T.O.C. (Hib), Amos Ochieng, T.O.C. (Ken), María Mónica Enhudjiana, T.O.C. (Indo), Michele Bonanno, T.O.C. (Ita), Paulo Daher, T.O.C. (Flum), Rosario M. Vera Martín T.O.C. (Baet), el P. Luis Maza Subero, O. Carm. (Delegato Generale per il Laicato) e P. Alejandro López-Lapuente Villalba, O. Carm. (ACV), che ha aiutato come traduttore.
L'incontro è iniziato con una breve preghiera e con il benvenuto da parte di P. Luis Maza, che ha ringraziato i membri della Segreteria per la loro disponibilità per questo servizio. Ha invitato i partecipanti di presentarsi personalmente, condividendo brevemente la propria storia vocazionale nell'Ordine carmelitano e le aspettative al Segretariato internazionale per il Laicato nel prossimo sessennio.
In seguito si è lavorato al piano generale del Consiglio Generale per i laici, studiando possibili azioni concrete per il sessennio. Infine hanno stabilito i punti sui quali si lavorerà durante il prossimo incontro che si terrà nel mese di novembre tramite Zoom.

58/2020 – 05 – 10

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.