Salta al contenuto principale

Attività del Priore Generale

la Fraternità carmelitana di Pozzo di Gotto
87/2018 – 11 – 12

Il 25 novembre scorso il Priore Generale, P. Fernando Millán Romeral, O.Carm., ha presieduto l'eucaristia della Solennità di Cristo Re dell'Universo presso la Fraternità carmelitana di Pozzo di Gotto, Sicilia, Italia. Durante la celebrazione è stata benedetta un’icona del beato Tito Brandsma, "scritta" da Pia Giannetto.

La bella icona, che sarà venerata in questa chiesa, mostra il beato Tito circondato da quattro aspetti significativi della sua vita: il carmelitano orante, il devoto di Maria, il prigioniero che parla agli altri prigionieri e il martire che muore a causa di un’iniezione di acido fenico.

Insieme a P. Desiderio García, O.Carm., Provinciale di Aragona, Castiglia e Valenza, e alla Postulatrice Generale, Sig.ra Giovanna Brizi, ha partecipato al IX Seminario del gruppo di studio TPM (Textos para un Milenio), che quest'anno ha trattato il beato Tito Brandsma e si è tenuto a Madrid dal 28 al 29 novembre. Il Seminario ha adottato un approccio interdisciplinare, che ha affrontato diverse dimensioni relative alla sua vita: biografia, martirio, spiritualità, etica giornalistica, Esperanto, ecumenismo, ecc. Durante l'ultima sessione sono state presentate alcune opere d'arte moderna che rappresentano il martire carmelitano. Al termine di questa sessione, alla presenza di un nutrito pubblico e di una rappresentanza delle case editrici religiose spagnole, si è inaugurata la nuova libreria religiosa "Ars Carmelitana".

Accompagnato dal Provinciale di Catalogna, P. Luis Maza, O.Carm., e alla presenza di numerosi religiosi, sabato 1 dicembre ha presieduto la solenne eucaristia di ringraziamento in occasione del 75° anniversario del collegio "Mare de Déu del Carme" di Terrassa, Barcellona, Spagna. Alla celebrazione è seguito un atto culturale, durante il quale il Priore Generale ha parlato del contributo carmelitano nel campo dell'educazione. Sono intervenuti al suddetto atto anche Don Francesc Rubio, direttore del collegio e Don Amadeu Aguado, consigliere comunale, che ha espresso la gratitudine dell’amministrazione comunale per il servizio svolto dal collegio carmelitano durante questi anni.

Infine, il 7 dicembre, il Priore Generale ha guidato la Veglia dell'Immacolata presso la Chiesa nazionale spagnola di Roma ("Santa Maria in Monserrato"), trattando il seguente tema "La Vergine Immacolata, porta dell'Avvento".

Durante questo periodo, il Priore Generale ha visitato il monastero di Santo Domingo e la nuova fondazione di Azua (entrambi nella Repubblica Dominicana) e il monastero di Madrid.

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.