Skip to Content

Citoc Magazine VII-No. 1-2017

No: 
17/2017-13-03
citoc13.JPG

“… più con la vita che con le parole” (Cost. 24). Missionari della tenerezza e dell’amore di Dio”: è stato il tema della Congregazione Generale che si è celebrata dal 18 settembre al 1o ottobre 2016 nella Casa São Nuno a Fatima, in Portogallo. Questo importante incontro è stato vissuto all’insegna della fraternità ed ha offerto un ampio spazio di riflessione su vari temi attuali inerenti la vita del nostro Ordine. I partecipanti hanno molto apprezzato la presenza e la conferenza del Cardinale Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila e Presidente della Caritas Internazionale. Il messaggio finale dell’incontro trasmette i profondi stimoli ricevuti in quei giorni, che si rivelano utili per un’ulteriore riflessione in tutto l’Ordine. Per questo motivo abbiamo pensato di porre al centro di questa edizione di CITOC-magazine un ricordo di questa importante assemblea.

Il 20 marzo 2016 si è aperto il 500° anniversario della morte del beato Battista Spagnoli, detto il Mantovano. La nostra Postulatrice Generale, Dott.ssa Giovanna Brizi, ci offre nel suo contributo una profonda presentazione di questa figura, illustrandone l’importanza per l’Ordine, la Chiesa e la cultura della sua epoca. Insieme a lui ricordiamo anche un altro beato carmelitano che, come il Mantovano, è stato Priore Generale dell’Ordine nel 500: si tratta di Giovanni Soreth. A questo riguardo, offriamo un’intervista a Bryan Deschamps, autore dell’edizione critica di uno scritto del beato, l’Expositio paraenetica, pubblicata di recente. Purtroppo vi comunichiamo che nel frattempo Bryan Deschamps è deceduto.

L’anno 2016 si potrebbe tranquillamente chiamare Anno dei vescovi carmelitani, poiché Papa Francesco ha nominato vescovi tre nostri confratelli in tre diversi continenti: Mons. Paul Horan, vescovo di Mutare in Zimbabwe, Mons. Francisco de Sales Alencar, vescovo di Cajazeiras in Brasile e Mons. Henricus Pidyarto Gunawan, vescovo di Malang in Indonesia. Riportiamo una breve cronaca delle loro ordinazioni episcopali.

Anche gli altri contributi offrono un’ampia varietà di informazioni sulla vita attuale dell’Ordine. Ne vorrei rilevare alcune. Un’occasione importante per la Chiesa e i giovani di tutto il mondo è stata la GMG a Cracovia, all’interno della quale si è avuta anche la Giornata Carmelitana. In Tanzania si è svolto con grande successo il primo incontro dei membri della Famiglia Carmelitana in Africa. Inoltre, i formatori e i promotori vocazionali dell’Ordine si sono incontrati in Indonesia per un corso di formazione permanente.

Come sempre troverete anche in questa edizione di CITOC-magazine una grande varietà di notizie che mostrano la vitalità del Carmelo. Buona lettura!

Clicca qui per scaricare la rivista:

http://ocarm.org/ebook/citocmag/no13/Ita.pdf

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online

* obbligatorio



Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.


news | by Dr. Radut