Salta al contenuto principale

E' iniziato il "pellegrinaggio della speranza" in America

77/2012-15-08

Il 5 agosto, alla fine della celebrazione della "ridedicazione" della chiesa di Olinda (Citoc-online 75/2012), il Priore Generale P. Fernando Millán Romeral, O.Carm., ha consegnato l'icona della "Madonna della Speranza" al Priore Provinciale della Provincia Carmelitana

di Pernambuco, P. Roberval Mendes Pereira, O.Carm. L'icona, scritta dalle monache carmelitane di Ravenna, Italia, ha fatto il giro di molti conventi, chiese e scuole carmelitane in vari paesi d´Europa ed è stata portata dai giovani all'incontro internazionale carmelitano durante la Giornata Mondiale della Gioventù nel 2011 a Madrid, Spagna. A sua volta P. Roberval l'ha consegnata agli studenti della comunità di Goiana, una città del Pernambuco settentrionale, che sarà la prima tappa del pellegrinaggio dell'icona in America. Girerà in vari stati del Brasile fino ad essere portata all'incontro carmelitano che si terrà durante la prossima Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro a luglio dell'anno prossimo.

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.