Salta al contenuto principale

Giornata della gioventù carmelitana durante la GMG 2019

la Giornata della Gioventù Carmelitana
5/2019 – 31 – 01

Lo scorso 28 gennaio nella Città di Panamá (Panamá) ha avuto luogo la Giornata della Gioventù Carmelitana, che ha riunito giovani di diversi paesi, soprattutto del continente americano, appartenenti a vari momenti carmelitani. Tale incontro, organizzato in collaborazione dai Carmelitani e dai Carmelitani Scalzi, è stato presieduto dai due Superiori Generali: Fernando Millán Romeral, O.Carm. e Saverio Cannistrà, OCD. Il tema della Giornata è stata una frase di Santa Teresa de los Andes: "Dio è gioia infinita".

La Giornata Carmelitana è iniziata con l’immagine della Vergine del Carmelo, portata in processione lungo le strade della Città di Panamá. Durante il tragitto si sono alternati momenti di festa a spazi di riflessione e di preghiera. I vari gruppi hanno condiviso con gli astanti il folclore del proprio paese. Per pregare e meditare su quanto riflettuto nel corso della mattinata, si è avuta nel pomeriggio un’ora di adorazione eucaristica. I giovani carmelitani hanno mostrato una notevole maturità nella capacità di passare da un contesto di festa ad un clima di silenzio e di adorazione. Successivamente si è celebrata una solenne eucaristia presieduta da P. Saverio e un piccolo festival di musica religiosa ha concluso l’incontro.

Attraverso Citoc desideriamo ringraziare cordialmente per l'accoglienza fraterna e l'eccellente ospitalità i nostri fratelli Scalzi di Panamá, che hanno contribuito al buon esito di questa Giornata. L'Ordine Carmelitano è stato presente, secondo diverse modalità, alle ultime cinque GMG (Sydney, Madrid, Rio de Janeiro, Cracovia e Panama). Ci saremo anche alla GMG di Lisbona nel 2022!

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.