Skip to Content

Novena della Madonna del Carmine

No: 
55/2014-04-07
novena carmine.jpg

Siccome la festa della Madonna del Carmine si sta avvicinando, il Priore Generale ha scritto una lettera alla Famiglia Carmelitana in cui esprime i suoi auguri e invita tutti i membri a celebrare la festa cominciando con la Novena dal 7 al 15 luglio 2014. La tradizione della Novena della Madonna del Carmine che precede la festa è lunga e osservata da tanti cattolici in tutto il mondo.

Nella lettera il Priore Generale ci invita ad essere uniti nel contemplare, condividere e nel far crescere la bellezza che ci circonda (benché talvolta nascosta), perché il Carmelo è stato sempre molto legato alla bellezza. Egli afferma: "Perciò, vi chiedo che le nostre vite siano una lode a Dio per la bellezza che ci circonda, e anche un impegno generoso perché questa bellezza non sia oscurata e deturpata dal male, dal peccato, dalla sofferenza di tanti innocenti che patiscono le conseguenze dell’egoismo e di tutte le sue ramificazioni: ingiustizia, violenza, diseguaglianza…"

Il testo completo del messaggio e la Novena della Madonna del Carmine si trovano su:
http://www.ocarm.org/it/content/ocarm/lettera-priore-generale-festa-maria-madre-carmelo-2014

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online

* obbligatorio



Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.


news | by Dr. Radut