Salta al contenuto principale

Solenne cerimonia per la “ridedicazione” della prima chiesa carmelitana dell’intero continente americano.

75/2012-10-08

Lo scorso 5 agosto ad Olinda, nello stato brasiliano di Pernambuco, ha avuto luogo la solenne cerimonia per la “ridedicazione” di quella che è stata la prima chiesa carmelitana di tutto il continente americano, fondata da quattro carmelitani portoghesi nel 1580. 

L’eucaristia è stata presieduta dall’arcivescovo metropolitano di Olinda-Recife, Mons. Antonio Fernando Saburido, il quale ha avuto come concelebranti cinque vescovi carmelitani (Vital Vital Wilderink, Paulo Cardoso, Antȏnio Muniz, João José Costa e Wilmar Santin), il Priore Generale, P. Fernando Millán Romeral, O.Carm., il Consigliere Generale per le Americhe, P. Raúl Maraví, O.Carm., il Priore Provinciale di Pernambuco, P. Roberval Mendes Pereira, O.Carm., e  numerosi carmelitani di tutto il Brasile. Vi ha preso parte anche il Commissario Generale del Portogallo, P. Agostinho Castro, che ha donato una reliquia di San Nuno de Santa Maria, fondatore del convento del Carmine di Lisbona da dove partirono i quattro missionari.

La celebrazione è stata preceduta da un triduo e da un congresso sulla storia e il significato della presenza dell’Ordine durante il quale il Priore Generale ha presentato la lettera che invierà a tutta la Famiglia Carmelitana, dal titolo “Il Carmelo in America: passato presente e futuro”. Inoltre, durante un incontro solenne con le autorità civili, i carmelitani hanno voluto ringraziarle per la consegna e il restauro  di questo tempio meraviglioso che dal 1877 è stato nelle mani dello Stato brasiliano e che da oggi sarà sede del Priore Provinciale.

Lunedì 6, Radio Vaticana ha trasmesso due lunghe interviste al Priore Generale (in spagnolo) e a P. Francisco de Sales Alencar (in portoghese) sull’importanza di questo evento (si possono ascoltare in spagnolo alla pagina web:
http://www.radiovaticana.org/spa/Articolo.asp?c=605143 e in portoghese:
http://www.radiovaticana.org/bra/Articolo.asp?c=611019).

Per l’occasione Sua Santità il Papa Benedetto XVI ha mandato un breve messaggio augurale, attraverso la Segreteria di Stato, nel quale sottolinea l’importanza storica e pastorale di questo evento.

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.