Salta al contenuto principale

Citoc Magazine IV-No.2-2014

Stiamo celebrando quest'anno l'800° anniversario della morte di S. Alberto di Gerusalemme: per questo al centro di questo nuovo numero del CITOC-magazine c'è anzitutto il ricordo di questo evento.

La lettera del Patriarca agli eremiti del Carmelo è diventata la nostra Regola e nel corso degli anni non ha perso nulla della sua originalità. Rimane sempre attuale ed è forza ispirante cominciando dagli eremiti riuniti presso la fonte di Elia sul Carmelo fino all'intera Famiglia Carmelitana sparsa oggi in tutti i continenti.
Una nota biografica ci illustra la vita del nostro legislatore e un articolo descrive l'ambiente storico nel quale S. Alberto ha risposto alle esigenze dei fratelli che gli avevano chiesto una "norma di vita". I pensieri sulla nostra Regola alla luce dell'ecclesiologia del Concilio Vaticano II e le testimonianze di varie componenti della Famiglia Carmelitana su come viverla oggi gettano un ponte verso i nostri giorni.

Questo numero presenta anche alcuni eventi gioiosi che mostrano come la nostra Regola viene vissuta da otto secoli in varie nazioni e circostanze: il 125° anniversario dell'arrivo dei primi carmelitani irlandesi a New York, che segnò l'inizio dell'attuale Provincia Americana di Sant' Elia; il 25° anniversario della rifondazione dell'Ordine in Francia dopo la sua scomparsa a causa della Rivoluzione Francese e il 25° anniversario del movimento giovanile in Spagna Jucar.

La nostra Regola è vissuta in ambienti sempre diversi e nel tentativo di rispondere alle sfide risultanti dai cambiamenti del momento storico che chiedono sempre nuove risposte, come ci mostra la presentazione sull'unificazione delle due Province di Castiglia e Arago-Valentina nell'unica "Provincia di Aragona, Castiglia e Valenza".

Oltre a questi articoli e ad altre informazioni presentiamo come di solito una selezione delle principali notizie, alcune delle quali già pubblicate nel CITOC-online, che offrono uno sguardo sulla vita attuale dell'Ordine.

Auguriamo a tutti una buona lettura di queste pagine del nuovo numero del CITOC-magazine.

Clicca qui per scaricarla

per acquistare un'abbonamento e spedirla a casa tua, clicca qui

P. Christian Körner, O.Carm.

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.