Salta al contenuto principale

Provincia Rio de Janeiro

Mentre i Carmelitani spagnoli furono espulsi dal Re Filippo II e impediti ad imbarcarsi per le Americhe al tempo della colonizzazione, i Carmelitani portoghesi non ebbero problemi nel partecipare all'evangelizzazione del Brasile.

Nel 1580, quattro Carmelitani, incluso P. Domingos Freire, Vicario, sbarcarono nel Pernambuco con la spedizione guidata dal capitano Fructuoso Barbosa, e probabilmente fondarono un convento a Olinda. Successivamente, con l'aumento dei religiosi, altre case furono fondate a Bahia, Santos e Rio de Janeiro. Nel 1595 questi conventi divennero la Vice Provincia del Brasile.

Nel 1640 la Vice Provincia fu divisa in due Commissariati: quello del Brasile (con 9 conventi) e l'altro di Maranhão (con 3 conventi). Nel 1685 il vasto Commissariato del Brasile fu diviso nei Commissariati di Rio de Janeiro e Bahia-Pernambuco. Nel 1720 questi due diventarono Province autonome. Alcuni conventi di Bahia-Pernambuco abbracciarono l'Osservanza Stretta, formando la Provincia di Pernambuco (1744). Maranhão, che rimase un Commissariato dipendente dal Portogallo, si distinse per il suo impegno missionario eroico nelle regioni remote dei fiumi Negro e Solimães.

Nella seconda meta del secolo XIX l'America Latina adottò il sistema europeo della soppressione degli Ordini Religiosi. Alla fine del secolo rimasero soltanto pochi frati anziani e una manciata di conventi. Nel 1894, non appena restaurata, la Provincia di Spagna prese l'impegno di restaurare il Carmelo nel Brasile. Quando questo impegno risultò ingente per gli spagnoli, la Provincia Olandese si assunse la responsabilità della Provincia di Rio de Janeiro mentre gli spagnoli continuarono il loro apostolato a Bahia e Pernambuco.

La seconda Guerra Mondiale rese impossibile il flusso dei religiosi olandesi oltre oceano, ma a quel tempo la Provincia di Rio di Janeiro era già in grado di autogestirsi. Nel 1951 la Provincia di Bahia fu amalgamata alla Provincia di Rio de Janeiro.

Attualmente la Provincia di Rio de Janeiro è formata da circa 55 religiosi impegnati in Brasile, Francia e Italia.


Per ulteriori informazioni: Provincia di Rio de Janeiro

 Convento do Carmo
Rua Martiniano de Carvalho, 114
Bela Vista
01321-000 SÃO PAULO, SP
Tel. 11-31464500
Fax 11-32856079 (provincialato)
Fax 11-3251.1170 (admin.)

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.