Skip to Content

Maria e Lo Scapolare, Riflessione, Spiritualità Carmelitana, la preghiera e le pratiche, Profeta Elia, Calendario Liturgico, Quaresima, Storia

Le Stazioni della Via Crucis con I Santi Carmelitani

Preparata dalle monache carmelitane di Revenna It di Carpineto Romano, Italia
ocarm-station-of-Cross.jpg

Il Cammino della Croce, la Via Crucis (dal latino, “Via della Croce”, anche detta Via Dolorosa) è un rito cristiano, della Chiesa cattolica e della Chiesa anglicana, con cui si ricostruisce e si commemora il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota.

Spiritualità - Introduzione

frair2.jpg
La Regola traccia le linee matrici della vita carmelitana nell'ossequio di Cristo, secondo lo spirito dell'Ordine: meditare giorno e notte nella legge del Signore, nel silenzio e nella solitudine, perché la parola di Dio dimori abbondantemente nel cuore e nella bocca di chi la professa; praticare assiduamente la preghiera specialmente con veglie e salmi; rivestirsi delle armi spirituali; vivere in comunione fraterna, espressa nella quotidiana celebrazione dell'Eucarestia, nell'incontro capitolare dei fratelli, e nella comunione dei beni; correzione fra

Da Maria a Maria, da madre a figlia, da maestra a discepola

La Vergine Aparecida

Rafael Fonsêca, pre-novizio carmelitano

Da Maria a Maria, da madre a figlia, da maestra a discepola

La spiritualità mariana di S. Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo

*****

La Parola Di Dio Nel Nostro Itinerario Carmelitano

EvangIt.jpg

1. LA PAROLA CHE MI VISITA NEL SILENZIO DELLA MIA SOLITUDINE

Ed ecco, sentì una voce… 

Ascoltando le Scritture:

...Mentre un profondo silenzio avvolgeva tutte le cose, e la notte era a metà del suo corso, la tua parola onnipotente dal cielo, dal tuo trono regale (Sap 18,14).

Lettera del Priore Generale per la Festa di Maria Madre del Carmelo 2017

Padre Fernando

Fernando Millán Romeral O.Carm.

        Cari fratelli e sorelle della Famiglia Carmelitana,

si avvicina la festa della Madonna del Carmine e, come ogni anno, vi invio un affettuoso saluto insieme alle mie più sincere felicitazioni. Spero che la festa e le varie celebrazioni di questi giorni (novene, processioni, eventi religiosi e culturali, ecc.) costituiscano un’occasione per onorare Maria sotto questo titolo così popolare, accattivante e caro a tutti noi: "Madonna del Carmine". Mi auguro che queste celebrazioni toccheranno il nostro cuore, ispireranno il nostro vivere il carisma e trasformeranno la nostra vita in modo che possiamo essere sempre più fedeli ai valori evangelici.

Origine della quaresima

Origine della quaresima.jpg

Non si sa con certezza dove, per mezzo di chi e come sia sorto questo periodo di tempo che i cristiani dedicano per la preparazione alla pasqua. Sappiamo soltanto che ha avuto uno sviluppo lento e progressivo.

La celebrazione della quaresima oggi

Croce-1.jpg

(da Alleluja.net)

L'evoluzione progressiva della quaresima, definita da alcuni studiosi "selvaggia", richiedeva un radicale rinnovamento. Fu così che il Concilio Vaticano II ha semplificato la struttura di questo tempo

Capire la Quaresima: segni, parole e gesti

QuaAP.jpg

Giacomo Gambassi

Che cos'è la Quaresima? Come si conteggia? Quali gesti si compiono? Alla scoperta del tempo forte che inzia con il Mercoledì delle Ceneri e che prepara alla Pasqua
  

Con il Mercoledì delle Ceneri inizia la Quaresima

Chi dice la gente che noi siamo? Identità Carmelitana

Simple-2.jpg

Míceál O'Neill, O.Carm.

Qualche volta ci poniamo la domanda ‘Che dice la gente '?” o “Che dice la gente di noi, Carmelitani, che noi siamo?”. Mi ricorda un pò quella domanda che Gesù fece ai discepoli, quando domandò: La gente chi dice che io sia? Mt 16, 13.

Il Carmelo in UCraina

Eukrain (2).jpg

P. Roman Dabrowski, O.Carm.

Sasiadowice è un piccolo villaggio situato a metà strada tra Chyrowa e Sambor in Ucraina. Le prime notizie storiche su questo villaggio risalgono all’anno 1370. La chiesa della comunità cattolica romana del villaggio, costruita in legno, è stata consacrata nel 1481,

Syndicate content
Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.


by Dr. Radut