Skip to Content

Storia

La Storia del Carmelo - L'origine dell'Ordine

La-Storia-del-Carmelo.jpg

Giovanni Gava, O.Carm.

Tra tutti gli Ordini religiosi sorti nella Chiesa, l'Ordine carmelitano rivendica per sé l'origine più antica e le più venerabili tradizioni della vita monastica, facendo risalire la sua storia ai profeti Elia ed Eliseo, circa nove secoli prima di Cristo.

Nelle tristi condizioni in cui si trovarono a svolgere la loro opera e missione in mezzo al popolo d'Israele, questi due massimi campioni dello Iawehismo raccolsero intorno o sé un gruppo di uomini fedeli al culto del Signore.

La Storia del Carmelo - La culla dell'Ordine

La-Storia-del-Carmelo.jpg

Giovanni Gava, O.Carm.

E' il Monte Carmelo, e da esso l'Ordine deriva anche il nome col quale è comunemente conosciuto e chiamato di Ordine Carmelitano.

Più. che un monte, il Carmelo è un sistema di colline della Palestina, la cui cima più alta non arriva ai 100 metri sui livello del mare. Si estende da Nord a Sud per una lunghezza di circa trenta chilometri, e raggiunge i quattordici nel suo punto più largo.

La Storia del Carmelo - Che Cos'è

La-Storia-del-Carmelo.jpg

P. Giovanni M. Gava, O.Carm.

Che cos'è l'Ordine carmelitano?

E' uno dei tanti istituti religiosi che Iddio ha suscitato nella Chiesa per raccogliere uomini o donne desiderosi di vivere la vita cristiana non solo nell'osservanza dei dieci comandamenti, ma anche dei tre grandi consigli evangelici: povertà assoluta, castità perpetua e obbedienza perfetta. Essi si propongono così di raggiungere la propria perfezione, culminante spesso nell'eroismo della santità.

il primo convento carmelitano sul Monte Carmelo

carmelite first monastery.JPG

Fausto Spinelli, O.C.D.

Recentemente sono stati effettuati lavori di scavo, conservazione e restauro sulle rovine del primo monastero carmelitano situato nel Wadi 'ain es-Siah sul Monte Carmelo, incoraggiati da padre Felipe Sainz de Baranda, Preposito generale dell'ordine dei carmelitani scalzi negli anni 1979-91, allo scopo di preservare l'intera area e le sue parti più importanti da un'ulteriore e veloce degrado, o peggio da una definitiva scomparsa.

America

The notices from 2 Carmelite Provinces in Brasil-640.jpg

P. Raúl Maraví C., O.Carm.

Il continente americano è diviso in due grandi regioni:

  • America del Nord
  • America Latina e Caraibi

In questo enorme territorio, che va dal Canada a Nord, fino all’Argentina, al Sud, la presenza dei nostri Frati Carmelitani è riscontrabile in 13 diversi paesi, con approssimativamente 513 frati.

Il Carmelo in Burkina Faso

Burkina (6)-640.jpg

P. Francisco Daza Valverde, O.Carm.

La fondazione carmelitana in Burkina Faso, portata avanti dalla Provincia Betica, ha la data del 16 gennaio 2000. A Bobo-Dioulasso, capitale economica del paese, monsignor Anselmo Sanon, alla presenza dell’allora Priore Provinciale, P. Rafael Leiva Sánchez, accoglieva il primo gruppo di carmelitani e dava ufficialmente inizio alla missione.

Syndicate content
Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.


by Dr. Radut