Salta al contenuto principale

Quarto giorno del Capitolo Generale 2019

Quarto giorno del Capitolo Generale 2019
68/2019 – 09 – 14

I lavori capitolari della mattinata 13 settembre, dopo le Lodi e l'Eucaristia, presieduta dal vescovo Antonio Muniz, O.Carm, sono stati divisi in due parti.
Nella prima, l'Assemblea ha potuto ascoltare la riflessione di Mons. Antonio Muniz, sul tema: "Il ruolo dei mendicanti nella Chiesa di oggi". Successivamente, sono state presentate sinteticamente le risposte dell'Ordine all'Instrumentum Laboris del capitolo e, alla luce di esse, divisi in gruppi linguistici i capitolari hanno risposto alla domanda: “come restare fedeli alla nostra tradizione, rispondendo alle sfide attuali e rimanendo aperti al futuro?”. Le risposte dei gruppi sono state, poi, condivise in assemblea.
Mons. Antonio Muniz, nella sua conferenza, ha riflettuto su tre domande: “Che fai qui, Elia? Che fai qui, Maria? Che fai qui, Carmelitano, che affronti le sfide del nostro mondo?”
Con un linguaggio semplice e fraterno, ci ha invitato a lasciarci sorprendere da Dio che, come il profeta Elia, si manifesta nella "brezza leggera", in ciò che non ci si aspetta. Con la forza del pane divino, il profeta ha saputo rimettersi in cammino e ha saputo riprendere la sua missione. Anche noi, radicati e nutriti dal vero Pane del cielo, Gesù Cristo, possiamo continuare il nostro lavoro nella Chiesa, al servizio del Regno.
Maria ci invita a lasciare le nostre sicurezze e a metterci in cammino, annunciando la presenza della Parola. Lei, riflesso sublime di altre donne che compaiono nella Storia della salvezza, è anche un modello di una Chiesa, di un Carmelo, "in uscita", con un atteggiamento di accoglienza, accompagnamento e servizio. La visita di Maria a sua cugina Elisabetta ne è una chiara testimonianza.
Contemplando l'esempio di Elia e di Maria, i Carmelitani sono chiamati a formare comunità di preghiera, fraterne e samaritane, capaci di prendersi cura dei fratelli che Dio mette nel loro cammino (sia i fratelli di comunità, sia i bisognosi della nostra società). Così, come membri dell'Ordine, siamo chiamati ad un processo di conversione personale, incentrato sulla meditazione personale e comunitaria della Parola di Dio e sulla conversione pastorale-ecologica, poiché dobbiamo stabilire delle priorità nelle nostre attività e capire come realizzarle. Tutto ciò è da farsi nella gioia che scaturisce dall'incontro con Dio. Solo Lui ci darà fiducia e ci renderà creativi, oggi come ieri.
Nel pomeriggio, Christian Körner (amministratore pro tempore) ha relazionato sullo stato economico dell’Ordine. Successivamente, Michael Farrugia ha parlato del suo lavoro come Procuratore Generale in questo sessennio. Infine, i due, insieme all’avvocato Merlini, hanno informato l’Assemblea sulla situazione riguardante la chiusura della Domus Carmelitana. È seguito un dialogo fraterno e sincero su queste tre tematiche.

Flickr photos from the Gen.Chapter2019-Part4 album.


2019-09-13ChapterDay4 (2) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (2)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (2) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (2)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (3) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (3)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (3) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (3)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (4) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (4)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (4) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (4)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (5) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (5)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (5) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (5)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (6) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (6)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (6) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (6)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (7) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (7)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (8) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (8)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (9) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (9)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (1) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (1)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019


2019-09-13ChapterDay4 (1) by Carmelites O.Carm

2019-09-13ChapterDay4 (1)
by Carmelites O.Carm
uploaded on 14 Sep 2019

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.