Salta al contenuto principale

Attività del Priore Generale

68/2016-02-09

In occasione della Giornata Mondiale della Gioventù (citoc 58/2016), il Priore Generale, P. Fernando Millán Romeral, O.Carm., accompagnato dal Consigliere per l’Europa, P. John Keating, O. Carm., il 29 luglio ha incontrato a Cracovia Mons. Mieczysław Mokrzycki, arcivescovo di Leopoli, in Ucraina.

Considerando anche le circostanze difficili in cui si trova il Paese, il presule ha espresso la propria cordiale gratitudine per il ritorno dei carmelitani della Provincia di Polonia nella sua diocesi, dalla quale erano stati espulsi nel 1949. Mons. Mokrzycki ha consegnato al Priore Generale la medaglia commemorativa del ripristino della gerarchia cattolica nel suo paese. P. John Keating aveva visitato questa comunità durante la settimana precedente.

Dopo la partecipazione all’ordinazione episcopale di P. Francisco de Sales Alencar Batista, O. Carm. (citoc 61/2016), il Priore Generale ha visitato la “comunità inter-carmelitana” di Caririaçu, Ceará, in Brasile, fondata qualche anno fa con la collaborazione di varie congregazioni carmelitane. Ne fanno parte suore provenienti dalle “Irmãs Missionarias Carmelitas de Jesus” (IMCJ), dalle “Filhas de Santa Teresa de Jesus”, una congregazione di diritto diocesano di Crato, e membri del Terz’Ordine. Il Priore Generale, che aveva già visitato questa comunità alcuni anni fa, ha sottolineato che questa esperienza pilota può aprire cammini per una collaborazione più stretta tra le congregazioni femminili di vita attiva dell’Ordine.

Dopo l’ordinazione episcopale di P. Paul Horan, O. Carm. a Mutare, in Zimbabwe (citoc 65/2016), il Priore Generale ha partecipato ad un’emozionante cerimonia durante la quale è stato benedetto il terreno che, a Dio piacendo, occuperà il nuovo monastero carmelitano. Hanno partecipato il vescovo emerito di Mutare, il nuovo vescovo carmelitano, il Priore Generale, il Provinciale di Irlanda e numerosi carmelitani. La nuova comunità, presente già da oltre un anno a Mutare, proviene dal monastero di Machakos in Kenya.

Durante questi mesi, il Priore Generale ha visitato anche i monasteri di Tafira Alta (Las Palmas di Gran Canaria, in Spagna), dove ha predicato il triduo in preparazione per la festa della Madonna del Carmine, Biella e Montiglio in Italia.  

 

foto: - Il Priore Generale con le monache carmelitane della nuova fondazione in Mutare (Zimbabwe)

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.