Salta al contenuto principale

Attività del Priore Generale

114/2014-23-12

Il 29 novembre scorso il Priore Generale P. Fernando Millán Romeral, O.Carm., accompagnato dal Consigliere Generale per l’Asia, Australia e Oceania, P. Benny Phang Khong Wing, O.Carm., ha partecipato alla veglia celebrata nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma in

occasione dell’apertura dell’Anno della Vita Consacrata. La veglia era presieduta da Mons. José Rodríguez Carballo, OFM, Arcivescovo Segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica (CIVCSVA). Il responsabile per la liturgia è stato P. Giuseppe Midili, O.Carm., Consultore dell’Ufficio per le celebrazione Liturgiche del Sommo Pontefice e direttore dell’Ufficio liturgico della Diocesi di Roma.

Il 2 dicembre il Priore Generale ha partecipato a Saragozza alla riunione del segretariato per le monache. Ha presieduto l’eucaristia nella cappella della Vergine del Pilar ed alla fine è stato invitato a baciare la venerabile immagine in rappresentanza di tutta la famiglia carmelitana.

Approfittando del soggiorno in Spagna ha incontrato Fra Rodolfo Aznarán, O.Carm e l’equipe direttiva del collegio “Nuestra Señora del Carmen-Carmelitas” di Lima, Perù, che avevano ricevuto a Madrid il Certificato Internazionale d’Eccellenza Educativa (EFQM). Il Priore General si è complimentato con loro per questo riconoscimento importante.

Accompagnato da vari membri della Curia ha visitato il 10 dicembre il “Lay Centre at Foyer Unitas”, diretto dalla Prof.ssa Donna Orsuto. Al termine della celebrazione eucaristica ha parlato dell’Anno della Vita Consacrata e del suo significato per tutta la Chiesa.

* foto: ha visitato il 10 dicembre il “Lay Centre at Foyer Unitas”, diretto dalla Prof.ssa Donna Orsuto.

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

shieldOCarm

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.