Salta al contenuto principale

Carmelitani testimoni della missione

Carmelitas testigos de la misión
9/2019 – 11 – 02

In occasione dei cento anni della Lettera Apostolica Maximum Illud di Papa Benedetto XV, Papa Francesco ha annunciato per ottobre 2019 un mese straordinario missionario che avrà come tema ”Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”. In preparazione a questo evento, la Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli e per le Opere Missionarie Pontificie ha pubblicato una guida suddivisa in tre parti, precedute da una sezione introduttiva in cui sono raccolti diversi testi di Papa Francesco e del Card. Filoni sull’odierna missione della Chiesa. La prima parte, intitolata “L’incontro con Gesù Cristo”, è dedicata alla riflessione sulle letture della liturgia del mese di ottobre 2019; nella seconda viene offerta una lista di “testimoni della missione” e nella terza si riflette su alcune questioni concrete inerenti la dimensione missionaria della Chiesa. Tale guida si può consultare in cinque lingue su: http://www.october2019.va/it/mmsott2019/la-guida.html

Nella seconda parte, tra i 25 testimoni, sono presenti due carmelitani: Santa Teresa del Bambino Gesù, patrona delle missioni, e il beato Tito Brandsma. Quest’ultimo, in varie occasioni, manifestò il desiderio di recarsi in terra di missione, che però, per diversi motivi, non riuscì a concretizzare. Entrambi mostrano come si possa vivere lo spirito missionario e l’impegno per la missione nella vita quotidiana. Che il Carmelo del secolo XXI non perda tale spirito missionario e la necessaria generosità per continuare a testimoniare la Buona Novella del Vangelo!

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online


* obbligatorio





Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.