Skip to Content

Giornata della gioventù carmelitana durante la GMG 2019

No: 
5/2019 – 31 – 01
WYD 2019

Lo scorso 28 gennaio nella Città di Panamá (Panamá) ha avuto luogo la Giornata della Gioventù Carmelitana, che ha riunito giovani di diversi paesi, soprattutto del continente americano, appartenenti a vari momenti carmelitani. Tale incontro, organizzato in collaborazione dai Carmelitani e dai Carmelitani Scalzi, è stato presieduto dai due Superiori Generali: Fernando Millán Romeral, O.Carm. e Saverio Cannistrà, OCD. Il tema della Giornata è stata una frase di Santa Teresa de los Andes: "Dio è gioia infinita".

La Giornata Carmelitana è iniziata con l’immagine della Vergine del Carmelo, portata in processione lungo le strade della Città di Panamá. Durante il tragitto si sono alternati momenti di festa a spazi di riflessione e di preghiera. I vari gruppi hanno condiviso con gli astanti il folclore del proprio paese. Per pregare e meditare su quanto riflettuto nel corso della mattinata, si è avuta nel pomeriggio un’ora di adorazione eucaristica. I giovani carmelitani hanno mostrato una notevole maturità nella capacità di passare da un contesto di festa ad un clima di silenzio e di adorazione. Successivamente si è celebrata una solenne eucaristia presieduta da P. Saverio e un piccolo festival di musica religiosa ha concluso l’incontro.

Attraverso Citoc desideriamo ringraziare cordialmente per l'accoglienza fraterna e l'eccellente ospitalità i nostri fratelli Scalzi di Panamá, che hanno contribuito al buon esito di questa Giornata. L'Ordine Carmelitano è stato presente, secondo diverse modalità, alle ultime cinque GMG (Sydney, Madrid, Rio de Janeiro, Cracovia e Panama). Ci saremo anche alla GMG di Lisbona nel 2022!

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online

* obbligatorio



Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.


news | by Dr. Radut