Skip to Content

Proclamazione dei vincitori del concorso "Titus Brandsma JPIC Essay Competition 2009-2010" per gli studenti carmelitani

No: 
84/2010-20-08
titusaward.jpg

I vincitori del concorso "Titus Brandsma JPIC Essay Competition 2009-2010" per gli studenti carmelitani sono:

  • 1° premio 1000 Euro: Fra Glen Attard, O.Carm. (Mel) che ha scritto un saggio dal titolo "Contemplation and globalization in a Carmelite perspective" (Contemplazione e globalizzazione in una prospettiva carmelitana).
  • 2° premio 750 Euro: Fra David Augusto Sosa, O.Carm. (Cast-Arg) che ha scritto un saggio dal titolo "Ensayo sobre el hombre en su relación de comunión con Dios y la creación. Un matiz Carmelita" (L'uomo nella sua relazione di comunione con Dio e la creazione. Una sfumatura carmelitana).
  • 3° premio 500 Euro: Fra Praveen Lawrence, O.Carm. (CSTSA) che ha scritto un saggio dal titolo "Contemplation and globalization in the Carmelite perspective" (Contemplazione e globalizzazione nella prospettiva carmelitana).
  • 4° premio 250 Euro: Fra Edgar A. Cayanan, O.Carm. (Phil) che ha scritto un saggio dal titolo "Globalization and the Carmelite lifestyle" (Globalizzazione e stile di vita carmelitano).

I premi in denaro saranno consegnati ai vincitori, perché li spendano a beneficio di un progetto di giustizia, pace e integrità del creato nelle loro comunità. Dopo la revisione, i testi saranno pubblicati.
La Commissione Generale per Giustizia, Pace e Integrità del creato è molto grata a tutti i partecipanti e alle Provincie, ai Commissariati e Delegazioni, ai giudici, all'Economo Generale e a tutti coloro che hanno reso possibile e appoggiato questo concorso.

Vorreste ricevere la newsletter (CITOC Online) nella tua email?

Iscriviti CITOC online

* obbligatorio



Lista Informazioni:

“CITOC Online” è l’e-Newsletter pubblicato dell’Ordine dei Carmelitani. Le notizie, informazioni, articoli, lettere, fotografie e altri materiali offerti alla Citoc diventano sua proprietà..

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.


news | by Dr. Radut