Salta al contenuto principale

Siamo guidati a valorizzare

Siamo guidati a valorizzare il mistero delle persone che ci stanno accanto e con le quali condividiamo la nostra vita. La nostra Regola ci vuole fondamentalmente “fratres” e ci ricorda come la qualità dei rapporti e delle relazioni interpersonali che caratterizzano la vita della comunità del Carmelo siano da sviluppare sull'esempio ispirante della primitiva comunità di Gerusalemme.

(Costituzioni dei carmelitani)

Come Carmelitani, viviamo in ossequio di Gesù Cristo e lo serviamo fedelmente con cuore puro e retta coscienza, impegnandoci nella ricerca del volto del Dio vivente (dimensione contemplativa della vita), nella preghiera, nella fraternità e nel servizio (diakonia) in mezzo al popolo, sotto la protezione e la guida della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo che onoriamo come Madre e Sorella. Questi tre elementi fondamentali del carisma non sono valori separati o senza connessione, bensì strettamente legati l'uno all'altro.