Menu

carmelitecuria logo it

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Giovedì, 23 Dicembre 2021 14:53

Primo sacerdote papuano nella provincia filippina

L o scorso 8 dicembre, la Provincia delle Filippine del Beato Tito Brandsma ha raggiunto un traguardo storico con l'ordinazione del primo membro della provincia dalla Papua Nuova Guinea. Paul Kaptain Pakao, O. Carm., è stato ordinato nella missione Iwai della parrocchia di Goma nell'arcidiocesi di Rabaul. Alla cerimonia hanno assistito la sua famiglia, insieme ai diversi membri del suo villaggio natale. L’ordinazione è stata presieduta dall’arcivescovo Joseph Rochus Tatamai, MSC, ordinario dell'arcidiocesi di Rabaul.

Nella sua omelia, Mons. Tatamai ha espresso la sua gratitudine per la presenza carmelitana in Papua Nuova Guinea, iniziata nella diocesi di Bereina circa 13 anni fa.

La mattinata è stata piena di festeggiamenti tradizionali, canti, danze e condivisione di doni, tra cui raccolti e bestiame ed è stato preparato un sontuoso pasto condiviso da tutti.

Durante il suo discorso, il Priore Provinciale delle Filippine ha ringraziato la famiglia del nuovo sacerdote per aver permesso al loro figlio Paul di unirsi ai Carmelitani, permettendoli così di essere al servizio dell'Ordine e della Chiesa. Ha anche ringraziato tutti gli abitanti del villaggio e gli altri amici dei missionari carmelitani che hanno partecipato all'evento, in particolare l'arcivescovo Mons. Tatami che è rimasto per tutta la celebrazione.

L'ordinazione di P. Paul Kaptain segna la prima ordinazione della fondazione carmelitana filippina in Papua Nuova Guinea. Un altro "Paul" della Papua Nuova Guinea, Paul Sireh, è stato ordinato sacerdote ma è membro della Provincia Australiana. Altri giovani della Papua Nuova Guinea hanno risposto alla chiamata della loro vocazione carmelitana. Uno studente sta attualmente frequentando il secondo anno di studi teologici nelle Filippine. Tre aspiranti si stanno preparando ad arrivare nelle Filippine per iniziare la loro formazione.

In effetti, l'interesse e la perseveranza di questi giovani testimoniano i contributi positivi dei frati missionari filippini alla Chiesa in Papua Nuova Guinea e il forte impatto che hanno avuto sui fedeli, in particolare su coloro che sono stati chiamati a una vita nel Carmelo - facendo eco ai versi di una canzone familiare: "Nella terra del Carmelo ti ho portato per raccogliere molti frutti incantevoli".

Congratulazioni a P. Paul e alla Provincia delle Filippine e alla Chiesa in Papua Nuova Guinea per questa grande notizia!

Avviso sul trattamento dei dati digitali (Cookies)

Questo sito web utilizza i cookies per eseguire alcune funzioni richieste e per analizzare la fruizione del nostro sito web. Raccoglieremo le tue informazioni solamente se completi i nostri moduli di iscrizione o di richiesta di preghiera, in modo da poter rispondere alla tua e-mail o inserire le tue intenzioni / richieste nella preghiera. Non utilizziamo i cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci. Nessuna informazione, acquisita tramite i nostri moduli di contatto via posta elettronica, verrà condivisa con terze persone. "Le tue informazioni" restano "le tue informazioni personali".